IL B/N DELL'IRRAGIONEVOLEZZA - AMBRA SCIUTO

Mostra Personale - Dal progetto Artisti d'Avorio (7 Personali)

a cura di Benedetta Spagnuolo

 

IL B/N DELL'IRRAGIONEVOLEZZA - AMBRA SCIUTO

Mostra Personale 

8 - 14 Maggio 2014
Vernissage Giovedì 8 Maggio 2014 h. 19:30

Thai Princess - Ristorante Thailandese
Viale Africa, 31, Catania

-Lunedì chiuso-


Ambra Sciuto è una giovane fotografa catanese che ha iniziato ad amare l’obiettivo attraverso gli occhi della gente e le atmosfere della vita. La sua fotografia è prevalentemente vissuta da varianti di grigi, dove il bianco ed il nero sono protagonisti della luce naturale, quella luce riflessa nei soggetti fotografati.
Ho dato il titolo “il b/n dell’irragionevolezza” non perché figura qualche soggetto folle, fuori dal normale, quasi a punto irragionevole, ma perché è proprio il b/n ad essere soggetto stesso delle fotografie, che a tal proposito appare irragionevolmente alienato e nonostante tutto “perfetto”.
Nella fotografia di Ambra non c’è mai silenzio, c’è solo una dolce pace e un profumo crepuscolare goduti dal soggetto incerto. I profili umani appaiono smarriti di fronte a tanta meraviglia naturale, ed è come se la realtà togliesse tutti i colori e godesse solo di profumi di fumo.
Ambra dona irragionevolezza all’occhio di chi guarda, tutto questo grazie al suo bianco soffice e al suo nero imponente. L’artista offre agli occhi l’intera esistenza grigia, ma non un grigio triste, un grigio di dolce ed ammaliante speranza.

Perché a volte il bianco ed il nero colorano la vita più di ogni infinita variante di colore. Quando il bianco è irragionevole il nero lo insegue amandolo.

"L’aria accarezza respiri
e tu che il profilo lo ami
bacialo con foglie e rami.

Sola e perplessa
non ti senti, né sola, né perplessa
bella e solitaria senza un’identità, ma perduta.

Cattura angoli di cielo
e ponili davanti agli occhi ciechi
vedrai finalmente rinascere
un’ anima vera."

 

-Benedetta Spagnuolo-

ARTISTI D'AVORIO

7 Mostre Personali 

a cura di Benedetta Spagnuolo

1 Maggio - 18 Giugno 2014

Ogni Giovedì h. 19:30

In un ambiente elegante e ricercato, artisti contemporanei si mostrano in tutto il loro percorso personale ed introspettivo. La curatrice Benedetta Spagnuolo ha voluto alternare artisti dalle differenti caratteristiche stilistiche.

Ogni settimana le pareti della location thailandese si colorano di un raro e prezioso “Artista d’avorio” per regalare all’osservatore turbamenti emozionali dell’anima.

Ecco i nomi degli artisti che fanno parte del progetto:

Angela Vinci, Ambra Sciuto, Agatino Raciti, Simona Turano, Erika Azzarello, Carmine Antonucci, ALF (Adele Lo Feudo).

 

ALLESTIMENTO

Ph. Benedetta Spagnuolo

Ambra Sciuto | 2014_01
Ambra Sciuto | 2014_02
Ambra Sciuto | 2014_03
Ambra Sciuto | 2014_04
Ambra Sciuto | 2014_05
Ambra Sciuto | 2014_06
Ambra Sciuto | 2014_07
Ambra Sciuto | 2014_08
Ambra Sciuto | 2014_09
Ambra Sciuto | 2014_10
Ambra Sciuto | 2014_11
Ambra Sciuto | 2014_12
Ambra Sciuto | 2014_13
Ambra Sciuto | 2014_14
Ambra Sciuto | 2014_15
Ambra Sciuto | 2014_16
Ambra Sciuto | 2014_17
Ambra Sciuto | 2014_18